Il Gadda trionfa al Junior Achievement 2018

Giorno 24 maggio le classi 3A, 3B e 3D della sede di langhirano hanno presentato alla camera di commercio di Parma i lavori di alternanza scuola-lavoro interna fatti in collaborazione con il progetto “impresa in azione” di Junior Achevement Italia in collaborazione con Federmanager Parma, un concorso di imprenditorialità rivolto alle scuole.

La classe 3A informatico ha costituito la start-up Third Air, realizzando come prodotto una centyralina capace di misurare la qualità dell'aria basata su scheda Arduino. Tali centraline verranno disclocate nel territorio per raccogliere i dati sull'aria che respiriamo in collaborazione con l'ARPA. Tutor dei ragazzi è stato il prof. Francesco Bolzoni.

ja-2

La classe 3B ha invece realizzato una coperta auto-modellante per coprirsi in maniera comoda durante il periodo invernale. la coperta permette di muoversi liberamente mentre viene indossata. Guidati dalla prof.ssa Raschi Cinzia come tutor hanno costituito l'azienda di nome Blanketic.

3b Coperta 2

Infine la 3D ha lavorato ad un dispositivo di spegnimento automatico dei fornelli della cucina programmabile tramite App da i device mobili. Il nome della loro azienda è Safeasy e sono stati guidati nell'esperienza dalla prof.ssa Daniela Faini come tutor.

ja-1

Dopo aver visionato i lavori di tutte le scuole della regione la giuria ha deciso di premiare il lavoro della 3A di Langhirano che si è classificata al primo posto, mentre la classe 3D sempre della sede di Langhirano si classificava seconda.

Un grande risultato per l'istituto ed in particolare per la sede di Langhirano, luogo fisico di realizzazione delle alternanze che grazie ai laboratori d'informatica ed elettronica, al lavoro congiunto dei cdc delle classi, alla consulenza esperta dei docenti di altri indirizzi, ha permesso ai ragazzi la realizzazione dei dispositivi.

ja-3

Gli studenti della 3A informatico rappresenteranno la regione Emilia Romagna alle finali nazionali che si terranno a Milano il 4 e 5 Giugno. Non resta che fare un in bocca al lupo ai ragazzi!


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.